Cecilia FOUVRY-RENZI

Fabrizio Maria Romano IREFI

Paolo CERIOLI

Group Head of Open Innovation & Ecosystems Development – ENI
Paolo Cerioli attualmente è alla guida dell’Open Innovation & Ecosystems Development di Eni, responsabile della costruzione e sviluppo di ecosistemi di innovazione e partnership per modellare, indirizzare e accelerare l’innovazione tecnologica aziendale. Ingegnere meccanico con un MBA, prima di entrare in Eni, Paolo è stato Industry Leader Oil & Gas Advisory Services per l’area mediterranea in EY e precedentemente è stato per oltre 10 anni in The Boston Consulting Group (BCG).
Eni è una società integrata dell’energia con oltre 30.000 dipendenti in 62 Paesi del mondo. Nel 2020 la società ha lanciato una nuova strategia, ulteriormente accelerata negli anni successivi, che le consentirà di raggiungere l’obiettivo delle zero emissioni nette al 2050 e di fornire una varietà di prodotti, interamente decarbonizzati, coniugando sostenibilità ambientale e finanziaria, puntando fortemente su una leadership tecnologica costruita in anni di ricerca e innovazione. La recente integrazione di rinnovabili, retail e mobilità elettrica in Plenitude e la realizzazione di una società dedicata alla mobilità sostenibile, attraverso l’integrazione di bioraffinerie, stazioni di servizio e attività di ride sharing, sono tra le principali leve per intraprendere il percorso di decarbonizzazione. Per velocizzare la transizione, a queste si sono aggiunte le quotazioni di Vår Energi e Energy One e la costituzione di Azule, joint venture con BP in Angola. Oltre ai nuovi modelli di business, la strategia di Eni si basa sulla sinergia con gli stakeholder e sullo sviluppo di tecnologie proprietarie e breakthrough per rispondere alla sfida della decarbonizzazione. Eni ambisce a contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, sostenendo una transizione energetica giusta, che risponda alla sfida del cambiamento climatico con soluzioni concrete ed economicamente sostenibili promuovendo un accesso efficiente e sostenibile alle risorse energetiche, per tutti. Eni, con la sua presenza nel mondo, affronta le sfide poste al settore energetico nel breve e lungo termine. Grazie alle alleanze consolidate con i Paesi produttori, contribuisce a una sempre maggiore diversificazione delle fonti di approvvigionamento, lavorando in stretta sinergia con partner e istituzioni locali e proponendo ai propri clienti nel mondo un’ampia offerta di prodotti e servizi energetici sempre più sostenibili.

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.