Seleziona una pagina

5° Forum Francia-Italia delle Infrastrutture dei Trasporti

Italia – Francia: un modello integrato per investire nella transizione ecologica del settore dei trasporti

21-22 marzo 2024, Ambasciata d’Italia in Francia, Parigi

Comunicato finale

La 3a edizione del Forum Francia-Italia delle Infrastrutture dei Trasporti, dal titolo Italia – Francia: un modello integrato per investire nella transizione ecologica del settore dei trasporti, organizzato da IREFI, con il sostegno di INTESA SANPAOLO, si è aperta il 21 marzo 2024 presso l’Ambasciata d’Italia a Parigi, con una cena di apertura, che ha riunito i partecipanti di questo Forum e di quello dell’Energia, che si è svolto successivamente, nel corso della giornata del 22 marzo.

La mattina del 22 marzo, i lavori del Forum dedicato alle Infrastrutture sono stati introdotti dall’Ambasciatrice Emanuela D’Alessandro, dal Presidente di IREFI  Fabrizio Maria Romano, dall’Head of Client Coverage & Advisory, IMI Corporate & Investment Banking Division di Intesa Sanpaolo, Andrea Mayr e dalla Vice Presidente di IREFI Linda Lanzillotta.

Nel corso della prima parte del dibattito décideurs francesi ed italiani si sono confrontati sul tema : ReFuel EU Aviation: dai SAF all’Idrogeno, la collaborazione tra produttori, operatori e costruttori di Italia e Francia a sostegno della decarbonazione del trasporto aereo in Europa, in un tavolo che è stato moderato da Simone Basili, Head of Infrastructures & Public Sector, M&A, IMI Corporate & Investment Banking Division Intesa Sanpaolo, e da Riccardo Dutto, Head of Industry Infrastructure, IMI Corporate & Investment Banking Division Intesa Sanpaolo, e che ha visto gli interventi introduttivi dei due Direttori dell’Aviazione Civile italiana e francese Alessio Quaranta e Damien Cazé.

I due moderatori hanno poi introdotto la seconda parte del dibattito dedicata a : Strategie per l’intermodalità in Europa: alleanza e competizione tra trasporto aereo e trasporto ferroviario. Sono intervenuti a questa sessione rappresentanti di : Aeroporti di Roma, Aéroports de Paris, Aeroporto di Bologna, Aéroport de Nice-Côte d’Azur, Air BP ItaliaAir France, AIRBUS, CEPS (Centre d’etude et de prospective stratégique), EDEIS, ITA Airways, NextChem, Orange, SAVE Aeroporto di Venezia, SNAM,  TELT, Trenitalia France, Voltaero.

I lavori come sempre sono stati introdotti da un Paper che ha raccolto il dibattito sviluppatosi sul tema nel corso dei Forum e delle Tavole Rotonde precedenti, fornendo ai partecipanti la massima continuità possibile per la discussione, oltre che una serie di contributi dei Partner di IREFI in vista della pubblicazione di un documento comune Francia-Italia, da parte del Tavolo Irefi, sui temi dei nuovi carburanti.